trustpilot Servizio bellissimo
Ottimo servizio per quanto riguarda l'informazione...
logomysorgente

02.3670.5871

Aurora magazine

Il cambiamento climatico ci sta rendendo sterili?

Il cambiamento climatico ci sta cambiando in tanti modi, forse anche a livello di fertilità. Lo prova uno studio internazionale che ha analizzato in che modo ci stiamo adattando al pianeta che cambia. Il clima sta modificando la nostra economia, il cibo e anche il numero di figli che facciamo. Il fenomeno ha motivazioni solo sociali o anche biologiche?

Lo studio è stato pubblicato su Environmental Research Letters. Al suo interno, gli autori analizzano diverse questioni legate alla fertilità: mortalità infantile, longevità, gender gap. Hanno usato un modello quantitativo combinato con dati economici e demografici. Per rendere lo studio più affidabile, hanno preso ad esempio due paesi esistenti e le loro economie: Colombia e Svizzera. In particolare, si sono concentrati su come il cambiamento climatico ne ha cambiato la demografia.

Il modello preparato dal team segue alcuni individui dall’infanzia all’età adulta, il tutto in un ecosistema allo sbando. Nel modello, vediamo come i cambiamenti climatici influenzano l’agricoltura, con risultati disastrosi soprattutto nei paesi più poveri. I genitori devono quindi decidere come gestire le risorse in calo, in modo da sopravvivere e garantire una vita decente ai figli. In base alle decisioni prese, cambia il futuro della prole.

I risultati dell’analisi sono stati sconfortanti sotto tutti i punti di vista. Secondo gli scienziati, il progressivo calo delle risorse potrebbe causare un calo sia nell’educazione dei figli si nel loro numero. Ciò significa che si riusciranno a fare sempre meno figli e che, probabilmente, ci saranno sempre più differenze tra paesi ricchi e poveri.

Fonte: phys.org