trustpilot Servizio bellissimo
Ottimo servizio per quanto riguarda l'informazione...
logomysorgente

02.3670.5871

Aurora magazine

Il prediabete danneggia la fertilità maschile?

Uno studio dell’Ospedale San Raffaele ha scoperto un collegamento tra prediabete e infertilità maschile. I ricercatori hanno preso in esame 744 uomini con problemi di fertilità. Il 15,4% di loro aveva alti livelli di glucosio nel sangue, abbastanza da rientrare nella diagnosi di prediabete. Secondo lo studio, le due cose potrebbero essere collegate.

Il prediabete è una condizione nella quale i livelli di glucosio nel sangue sono più alti del normale, ma non abbastanza da poter parlare di diabete. Questi indicano comunque che c’è un problema: senza un cambio nello stile di vita, c’è il rischio di sviluppare il diabete vero e proprio. Attività fisica e una dieta moderata possono aiutare a tale scopo. Secondo i medici, è utile anche perdere circa il 5% di peso corporeo. Qual è però il collegamento con la fertilità?

Lo studio non spiega il legame causale tra prediabete e infertilità maschile. Mostra solo che c’è un’associazione tra le due cose: gli uomini con il prediabete hanno problemi ormonali e metabolici, spermatozoi danneggiati. Si pensa che la colpa potrebbe essere dello stress ossidativo tipico del prediabete, che potrebbe intaccare il metabolismo testicolare.

Lo studio mette in luce l’importanza di un fattore spesso trascurato nelle diagnosi di infertilità: il metabolismo del glucosio. Eppure, questo potrebbe essere la causa quanto meno di alcuni casi di infertilità inspiegata. Il prediabete è infatti una condizione che rimane spesso senza diagnosi, almeno finché non si tramuta in diabete vero e proprio.

Fonte: everydayhealth.com